ANALISI CHIMICHE


 

  • ANALISI SU METALLI PER VIA QUANTOMETRICA E PER VIA UMIDA
  • PROVE DI CORROSIONE
  • ANALISI SU PLASTICHE, ELASTOMERI,GOMMA
  • ANALISI IN CANTIERE CON STRUMENTI PORTATILI - P.M.I (QUANTOMETRO CARRELLATO SPECTROPORT E XRF NITON)

L'analisi chimica è connotata da una costante evoluzione nelle tecniche, nella metodologia di prova e nella strumentazione di laboratorio.

L’aggiornamento professionale dei tecnici che operano nel settore è quindi fondamentale per stare al passo con le continue innovazioni tecnologiche e per garantire quel livello qualitativo e di affidabilità che una moderna struttura deve offrire.

Il laboratorio analisi chimiche dell’OMECO opera con strumentazione all’avanguardia tra cui spiccano il quantometro con base Fe, Ni, Cu e Al, l’assorbimento atomico, spettrofotometri nel visibile, nell’UV, analizzatori a raggi infrarossi, spettrofotometri portatili (emissione ottica e fluorescenza x ray), Analizzatore C-S, Analizzatore O-N-H.

Per le analisi in cantiere, il Niton xl3t GOLDD è lo strumento di scelta quando si richiede estrema accuratezza, precisione e facilità d’uso, con le sue analisi più veloci, maggiore precisione e la capacità di misurare elementi leggeri senza elio.

E’ lo strumento ideale per analizzare le leghe metalliche ( acciai, metalli preziosi, leghe elettroniche, materie plastiche metalli e minerali, analisi del terreno).

Accanto alle tradizionali analisi per via umida, il laboratorio ha sviluppato una approfondita competenza nelle tecniche d’analisi strumentali ampliando il campo di attività dai materiali metallici tradizionali ai non metalli quali: plastica, elastomeri, resina, vernici.

Tutte le prove sono rigorosamente eseguite sulla base di normative nazionali e internazionali (ASTM, UNI, DIN, etc,) e su procedure interne appositamente preparate.