PROVE DI CORROSIONE


Le prove di corrosione assumono sempre maggior importanza, sia nella fase di caratterizzazione e omologazione di materiali, sia nelle indagini sulle cause di danneggiamento.

Nelle prove di corrosione è particolarmente importante attenersi alle normative di riferimento e controllare i parametri di prova, per ottenere dei risultati attendibili e ripetibili.

OMECO offre la garanzia dell'Accreditamento ACCREDIA (ex SINAL) per la maggior parte delle prove di corrosione standard elencate di seguito.

OMECO ha know-how e personale in grado di progettare ed eseguire prove di corrosione finalizzate, per qualsiasi materiale ed impiego; dispone inoltre di capienti camere idonee sia alla nebbia salina che al clima controllato.


Prove di Corrosione in nebbia salina secondo:

ASTM B 117: Salt Spray (Fog) Test

ASTM B 368: Cass Test

UNI EN ISO 9227: Prove di corrosione in atmosfere artificiali - Prove di nebbia salina:

NSS: nebbia salina neutra

AASS: nebbia salina acetica

CASS: nebbia salina cupro-acetica


Prove di Corrosione intergranulare e Tensocorrosione secondo:

ASTM A262/B: Ferric sulfate-sulfuric acid test

ASTM A262/C: Nitric acid test (Huey test)

SPECIFICA SAIPEM CR.UR. 510 (Huey test)

ASTM A262/E: Copper-copper sulfate-sulfuric acid test

ASTM G28/A-B: Detecting susceptibility to intergranular attack in wrought Nickel-Rich, Chromium bearing Alloys

Spec SNAMPROGETTI CR.UR. 510 (Huey test)

Spec. UREA CASALE 8000-00-MSM-001/007 e MSW008

UNIEN ISO 3651-1: Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili - Acciai inossidabili austenitici ed austenitici-ferritici (duplex) - Prova di corrosione in ambiente di acido nitrico mediante misurazione della perdita di massa (prova di Huey)

UNIEN ISO 3651-2: Determinazione della resistenza alla corrosione intergranulare degli acciai inossidabili - Acciai inossidabili ferritici, austenitici ed austenitici- ferritici (duplex) - Prova di corrosione in ambienti contenenti acido solforico


Prove di corrosione per vaiolatura (pitting) e interstiziale (crevice) in accordo con:

ASTM G48/A-B:  Pitting and Crevice Corrosion Resistance of Stainless Steels and Related Alloys by Use of Ferric Chloride Solution


Prove di corrosione sotto sforzo (SCC) in accordo con:

ASTM G36: Evaluating Stress-Corrosion-Cracking Resistance of Metals and Alloys in a Boiling Magnesium Chloride Solution

Su richiesta possono inoltre essere predisposte prove di corrosione a bassa velocità di deformazione.


Petrochemical and oilfield Hydrogen Embrittlement tests according to:

NACE TM 0284: H.I.C. test (Hydrogen Induced Cracking) using synthetic seawater and hydrogen sulfide (H2S) or acidified NACE solution saturated with hydrogen sulfide (H2S)

NACE TM 0177: S.S.C. test (Sulfide Stress Cracking) in acidified aqueous solution of NaCI saturated with H2S


Prove potenziostatiche e potenziodinamiche

Queste prove sono generalmente studiate sulla base delle richieste ed esigenze del cliente e sono definite su richiesta.